Yara Gambirasio, parla Capo Protezione Civile: zona perlustrata e controllata più volte

Condividi!

Yara“Questa zona e’ stata perlustrata e controllata piu’ volte in questi 3 mesi”.

Cosi’ Giovanni Valsecchi, capo della Protezione civile di Brembate, interviene sul ritrovamento della tredicenne Yara Gambirasio trovata in un’area industriale di Chignolo d’Isola frazione di Madone, in provincia di Bergamo.

Il corpo della 13enne, scomparsa il 26 novembre scorso, e’ stato visto da alcuni ragazzi che giocavano nei campi vicini. Qualcuno, pero’, parla di un’auto vista allontanarsi di corsa.

Resta dunque il mistero se il corpo di Yara fosse da 3 mesi nascosto nell’area a pochi passi da alcuni capannoni industriali oppure sia stato abbandonato, solo oggi, in quest’area in aperta campagna.

Madone (Bergamo), 26 feb. (Adnkronos)


Condividi!