Elena Ceste: il marito indagato per omicidio.

Condividi!

Dalle11.45 di stamattina Michele Buoninconti, il marito di Elena Ceste,è ufficialmente  indagato per omicidio. Diciamo “ufficialmente” perché la notizia ha trovato conferma solo un’ora fa. Il cadavere di Elena Ceste, è stato ritrovato  per caso pochi giorni fa,otto mesi dopo la scomparsa. E domani mattina, alle 8, comincerà l’autopsia. Di cosa deve rispondere Michele? Delle duemila contraddizioni delle sue deposizioni che oggi, alla luce del ritrovamento della moglie e dell’improbabilità che abbia deciso di suicidarsi gettandosi nuda nel Rio Mersa, un fosso con poca acqua, pesano molto.
Dalle 8,10 del 24 gennaio 2014 questo caso è stato subito stupefacente. I testimoni che vedono Elena in cortile, vestita troppo leggera per le temperature invernali. Gli uomini incontrati su Facebook, il desiderio di fuga dalla calma piatta di Costigliole d’Asti e i sensi di colpa per il ruolo di madre. È da queste forze opposte che è nato un omicidio? Michele aveva scoperto tutto? Ora tocca al Pm Deodato trovare le risposte.


Condividi!