Un seminario per entrare nelle menti dei serial killer

Condividi!

Come fare per esplorare il mondo dei serial killer? Ci vuole un seminario adatto. Ed eccolo qui: è quello che eCrime organizza il 13-14-15 novembre, all’eCampus di via Matera 18 a Roma. Il titolo è ovviamente “Serial Killer” ed è un grande classico della proposta formativa che ogni anno svolge eCrime. Gli assassini seriali infatti esercitano un fascino straordinario, che spesso non vuole vedere la realtà delle loro azioni: quanto rappresentino il Male, quando siano letali. Uomini e donne che sono macchine per uccidere, ma sui quali si fa molta confusione. Siamo infatti pieni di luoghi comuni su di loro…

Psicologi, avvocati, giornalisti, criminologi guarderanno al mondo degli assassini seriali da molte angolazioni: l’impostazione teorica e criminologica, i casi di storia (Stevanin, Bilancia, Minghella, Chiatti, Jack lo Squartatore, Unabomber), il profilo psicologico (con un esame specifico del caso Pizzocolo), il fenomeno del cannibalismo e della necrofilia e il rapporto tra assassini e media. Un menù ricco che si svolgerà per 20 ore e che dà diritto a crediti formativi per gli avvocati. I docenti:  Albina Perri (redattore capo del settimanale “Giallo”), Cristiana Lodi (inviata di “Porta a Porta”), Fabio Sanvitale (giornalista investigativo e scrittore), Simone Montaldo (criminologo esperto in tecniche di interrogatorio), Cataldo Calabretta (avvocato), Chiara Camerani (psicologa clinica esperta in psicopatologia sessuale e criminologia), Flaminia Bolzan (psicologa e criminologa, consulente di “Unomattina”).

Ci si può iscrivere o chiedere informazioni chiamando l’800271789 o scrivendo a info@corsiecrime.it. Sconti particolari per i lettori di Cronaca-Nera.it!


Condividi!