Gemelline scomparse: trovate tracce di sangue in Corsica

Condividi!

alessia e livia schepp

Cerignola, 15 febbraio 2011

Proseguono le indagini sulla scomparsa di Alessia e Livia, le due gemelline svizzere di cui non si ha più traccia dallo scorso 1 febbraio. Durante le ricerche in Corsica, e precisamente a Cap Corse, all’estremo nord dell’isola, sono state trovate alcune tracce di sangue su delle rocce. Attualmente sono in corso gli accertamenti per stabilire prima di tutto se si tratti di sangue umano, e poi se possa appartenere alle bambine.

Nel frattempo sembra sfumare la pista della “donna bionda”, che sarebbe stata vista in compagnia del padre delle piccole (Matthias Schepp, morto suicida il 3 febbraio): nonostante alcune testimonianze a riguardo, che però potrebbero essere frutto di suggestioni, gli inquirenti non gli danno più molto credito.

Nella giornata di ieri, inoltre, sono stati ritrovati il navigatore satellitare e le chiavi di Matthias lungo il binario di Cerignola, a qualche decina di metri da dove l’uomo si è gettato sotto un treno. Purtroppo l’analisi del navigatore, ridotto in mille pezzi, non ha fornito informazioni utili per ricostruire nel dettaglio gli spostamenti dell’uomo. Secondo alcune voci, ancora non confermate, sarebbe stato ritrovato anche il registratore che Schepp aveva sempre con sé e nel quale si sperava fosse inciso il destino delle due gemelline: purtroppo anche in questo caso non ci sarebbe nulla di rilevante, se non i “deliri” e i “rancori” nei confronti della moglie Irina Lucidi, già manifestati nelle numerose lettere inviatele.

Le indagini, quindi, nonostante questi piccoli passi avanti sembrano sostanzialmente ferme. Per domani è previsto un summit internazionale tra gli inquirenti svizzeri, francesi e italiani, al fine di fare il punto sulla situazione e pianificare le azioni future.

Leggi anche:

GEMELLINE SCOMPARSE: LA RICOSTRUZIONE DEL VIAGGIO DI MATTHIAS SCHEPP

GEMELLINE SCOMPARSE, LA TREMENDA VERITA’ DEL PADRE: “RIPOSANO IN PACE, NON HANNO SOFFERTO”

GEMELLINE SCOMPARSE: SI TEME AVVELENAMENTO

GEMELLINE SCOMPARSE: ALESSIA E LIVIA ERANO SUL TRAGHETTO

GEMELLINE SCOMPARSE: MATTHIAS SCHEPP HA SPEDITO IL DENARO PRIMA DI UCCIDERSI

DOVE SONO ALESSIA E LIVIA?

 


Condividi!