Yara Gambirasio: il messaggio del consiglio comunale di Brembate

Condividi!

YaraE’ apparso su “L’Eco di Bergamo” il comunicato stampa diffuso dai consiglieri di maggioranza e di minoranza del Comune di Brembate di Sopra.

Ecco il testo e il messaggio di commozione verso la famiglia Gambirasio.

«Il Consiglio Comunale di Brembate di Sopra, riunito in data 4 marzo 2011, intende esprimere alla comunità di Brembate di Sopra ed alla famiglia Gambirasio una breve e mesta riflessione.

Come tutti sapete, la triste vicenda della nostra piccola concittadina Yara Gambirasio si è purtroppo conclusa tragicamente. Fino all’ultimo abbiamo sperato che si risolvesse con un suo ritorno in famiglia. Purtroppo non è stato così.

Vorremmo, a nome di tutti i cittadini di Brembate di Sopra rappresentati in questo Consiglio, dare un grande abbraccio alla famiglia Gambirasio di sostegno morale, partecipando al loro immenso dolore.

Ora la speranza è quella che la giustizia faccia il suo corso e che si trovino i colpevoli o il colpevole. Interpretando il pensiero della famiglia ed a nome di tutti i cittadini di Brembate di Sopra, vogliamo ringraziare le Forze dell’Ordine, la Protezione Civile, i volontari, le Istituzioni sovra comunali e tutti coloro che hanno partecipato senza mai fermarsi alle ricerche di Yara. Nel giorno dei funerali sarà proclamato il lutto cittadino».

Il consiglio comunale ha poi osservato un minuto di silenzio per ricordare con commozione la piccola Yara Gambirasio.

Una comunità, quella di Brembate di Sopra, che si è stretta intorno alla famiglia e al dolore per questa tragedia. Una comunità discreta, composta e molto vicina ai Gambirasio.

 


Condividi!