Come funziona la testimonianza? Quali sono le tecniche di interrogatorio? Ve lo spiega Nerocrime

Condividi!

Una volta si parlava di interrogatorio, oggi si parla di intervista. Di intervista cognitiva, di metodi diversi da quelli che si sono sempre usati per avere informazioni. Metodi che già dal nome fanno capire un approccio del tutto diverso, basato sulla psicologia cognitiva e mirato ad aumentare il numero di informazioni che una persona può ricordare e quindi fornire. 

Ma quali sono questi approcci? Come funziona la memoria, quanto ricordiamo e dimentichiamo? Davvero è sempre tutto a nostra disposizione, pronto per essere recuperato in qualsiasi momento? Quanto è possibile ricordare a distanza di tempo? Come si svolge in pratica un interrogatorio in una Questura? Che esigenze ha, che regole rispetta? E che specifiche ha l’interrogatorio di un minore in caso di sospetto abuso? A cosa serve il test SVA? Non solo: quali sono le basi di funzionamento della testimonianza? Quali fattori la influenzano, creando i falsi ricordi che possono drammaticamente essere scambiati per vero da chi depone?

A queste e altre domande risponde il nuovo corso teorico-pratico di Nerocrime, “Testimonianza e tecniche di interrogatorio“, che si svolgerà all’università Ecampus il 15 e 16 giugno prossimi ed ha un massimo di 25 posti. Il corso dura 15 ore, e inizia venerdì alle 13 per occupare poi tutta la giornata del sabato.

LOCA_INTERROGATORIO_ROMA_15_16_GIUGNO.indd

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tra i docenti lo psicologo e criminologo Fabio Delicato, CTU presso il Tribunale di Napoli; e il giornalista investigativo Fabio Sanvitale, esperto di cold cases. Un corso teorico-pratico, dicevamo, che certo non crea un esperto in tema di interrogatorio, per il quale occorrono una laurea in psicologia e anni e anni di studio, ma aiuta a capire di più la complessità della materia. Aiuta a orientarsi tra un interrogatorio fatto bene e uno fatto male e durante il quale ai partecipanti verranno mostrati dei video di interrogatori protetti, di minori e adulti, per avere una relazione pratica con la materia del corso.

Per informazioni c’è l’800271789 oppure info@corsiecrime.it.

di Redazione CN


Condividi!