Yara Gambirasio, Storace: pena di morte per chi ammazza nostri figli

Condividi!

Yara ginnasta”Michele Misseri dice di sentirsi rinato da quando e’ in carcere. Ma da ieri un altro piccolo cadavere funesta la nostra vita, quello della piccola Yara, assassinata ad appena 13 anni. Chi altro prendera’ la galera come nuova, propria culla? Credo che questo paese non meriti tanta vilta’. Prendersela con i minori e’ un atto criminale e anche chi ha deciso di credere in Dio non puo’ far finta di guardare dall’altra parte. Sono criminali e come criminali vanno trattati. Non puo’ esserci pieta’ per chi ammazza i nostri figli. Pena di morte, non meritano altro”.

E’ lo sfogo che Francesco Storace, Segretario Nazionale de “La Destra”, affida alla sua pagina Facebook in queste ore così tragiche per la scoperta del cadavere della piccola Yara Gambirasio.

 

LEGGI ANCHE:

CIAO YARA

YARA GAMBIRASIO: IL SUO CORPO PARLA

YARA GAMBIRASIO: RABBIA E DOLORE SUL WEB

YARA GAMBIRASIO: PARLA ANDREA VALESINI DELL’ECO DI BERGAMO

YARA GAMBIRASIO: PARLA CAPO PROTEZIONE CIVILE: ZONA PERLUSTRATA E CONTROLLATA PIU’ VOLTE

YARA GAMBIRASIO: UN TESTIMONE HA VISTO UN’AUTO POCO PRIMA DEL RITROVAMENTO DEL CORPO

E’ DI YARA GAMBIRASIO IL CORPO RITROVATO OGGI

YARA GAMBIRASIO: SAREBBE DELLA TREDICENNE IL CORPO RITROVATO


Condividi!