Festeggia il Natale con cronaca-nera.it: in palio 50 ebook

Condividi!

Il Natale si avvicina…perché non festeggiarlo con un bell’ebook su uno dei temi a noi tanto cari? Scegli l’ebook che desideri e cronaca-nera.it te lo regala!

Cronaca-Nera.it, in collaborazione con la case books, per premiare i suoi affezionati lettori mette in palio 50 e-book per i primi 50 che invieranno una mail con la loro preferenza. 50 ebook che trattano alcuni dei più noti misteri d’Italia e del Vaticano, e lo fanno come piace a noi, ossia in maniera approfondita e ricca di spunti di riflessione.

Cosa aspetti? Leggi il regolamento, scegli il tuo ebook e scrivici subito! Solo i primi 50 riceveranno questo fantastico regalo!

Regolamento

Inviateci una mail a direzione@calasandra.it, indicando il vostro e-book preferito dalla lista seguente, insieme al formato prescelto.

Elenco degli e-book disponibili
(tutti gli ebook della serie “Misteri Italiani” e “I Misteri del Vaticano” sono di Brunoro/Pezzan)

Misteri Italiani:

delitto damsIL DELITTO DEL DAMS: Il caso della “Musa” del Dams, come veniva chiamata la Alinovi, nel corso degli anni ha smesso di essere considerato un semplice delitto e ha assunto una forte valenza simbolica: alcuni infatti hanno approfittato di questo delitto per criminalizzare un’intera categoria, mentre altri l’hanno utilizzato per trasformare Francesca Alinovi in un’icona in cui, molto probabilmente, lei non si sarebbe mai riconosciuta.

felice manieroFELICE MANIERO E LA MALA DEL BRENTA: Il racconto dell’epopea criminale della Mala del Brenta, l’organizzazione malavitosa guidata da Felice Maniero, il boss con la faccia d’angelo e il cuore da diavolo che per vent’anni insanguinò il Nord Est. Erano “i ragazzi di Versace spruzzati di Van Cleef”. Erano ragazzi di campagna che non volevano un lavoro e una vita normale. Volevano tutto e lo volevano subito. Al badile hanno preferito la pistola, al furgone la Ferrari. Erano ragazzi di campagna e Felice Maniero era la loro guida. Faccia d’angelo li ha spinti oltre ogni limite e forse ancora più in là. Ha spalancato loro la porta su mondi e ricchezze che non avrebbero neppure potuto immaginare. Li ha fatti salire su fino al paradiso e poi, un bel giorno, li ha abbandonati per farli precipitare direttamente all’inferno. Con un biglietto di sola andata.

ludwigIl CASO LUDWIG: FOLLIA NEONAZISTA A NORDEST: Ul libro per fare il punto su uno dei misteri più cupi della storia italiana. Un’indagine sul campo fatta tra le pieghe di una regione, il Veneto, in cui certi fenomeni eversivi sembrano non essere ancora del tutto sopiti e che dopo la tremenda scia di sangue firmata da Ludwig ha praticamente rimosso la memoria di quel terrore assurdo e inspiegabile. Una rimozione pericolosa, come purtroppo hanno dimostrato ampiamente i fatti di cronaca degli ultimi anni. Un racconto lucido e dettagliato della follia criminale che ha insanguinato una delle città più belle d’Italia, follia nata proprio tra i rampolli di una borghesia ricca e colta. Un tentativo di chiudere definitivamente le ferite inflitte da Ludwig, che ancora oggi sono rese più dolorose da una serie inquietante di zone d’ombra mai del tutto chiarite.

via pomaIL DELITTO DI VIA POMA: UN GIALLO SENZA FINE: Il giallo di via Poma è senza dubbio uno dei casi più famosi e complicati degli ultimi 20 anni, un giallo che per moltissimo tempo è stato il cold case per eccellenza della storia italiana. Questa brutta storia è cominciata nell’estate del 1990 e, nonostante la sorprendente sentenza di primo grado che ha condannato nel 2011 Raniero Busco, la sensazione è che non sia ancora finita.

unabomberUNABOMBER, TERRORE A NORDEST: Un libro sulle tracce del folle dinamitardo che ha seminato il panico tra Veneto e Friuli Venezia Giulia per anni senza lasciare tracce. Pezzan e Brunoro hanno realizzato infatti quella che probabilmente è la più completa e approfondita analisi mai fatta finora su uno dei misteri italiani più inquietanti: il caso di Unabomber.Un incubo che mischia agghiaccianti azioni criminali, clamorosi errori investigativi e, per alcuni, anche sinistri messaggi in codice.

olgiataIL DELITTO DELL’OLGIATA: Da un punto di vista letterario il delitto dell’Olgiata potrebbe essere addirittura definito come un classico “enigma della camera chiusa”, ma una definizione del genere sarebbe sicuramente riduttiva dato che qui non ci troviamo di fronte a un’invenzione letteraria. Qui purtroppo abbiamo a che fare con dei fatti. Fatti che ci parlano di un brutale omicidio. Il delitto dell’Olgiata è senza dubbio uno dei casi di cronaca nera più intricati della storia italiana. Ci sono voluti 20 anni per scoprire il colpevole di questo delitto che, più di ogni altro in Italia, ha generato negli anni teoremi e piste investigative da film giallo.

amanda knoxAMANDA KNOX E IL DELITTO DI PERUGIA: Il 5 dicembre 2009 Amanda Knox e Raffaele Sollecito sono stati condannati per il brutale omicidio di Meredith Kercher. Nel 2011 arriva la sentenza di Appello: assolti per non aver commesso il fatto. Nonostante le sentenze, l’opinione pubblica si è spaccata in due, divisa tra innocentisti e colpevolisti: ma come sono andate veramente le cose? Pezzan e Brunoro sono partiti da un’attenta analisi dei rilievi tecnico-scientifici per disegnare un’analisi equilibrata dei fatti, evidenziando le incoerenze di una vicenda che continua a lasciare troppe domande in sospeso.

mostro di firenzeIL MOSTRO DI FIRENZE: Questo è il resoconto della serie di delitti più agghiacciante mai avvenuta in Italia. Una brutta storia su cui non si è ancora riusciti a scrivere la parola “fine” e che da più di trent’anni popola gli incubi di una delle regioni più belle e famose d’Italia, la Toscana. Quest’opera racconta i delitti del cosiddetto “Mostro di Firenze”, una vicenda che ha messo in crisi tutti i modelli criminologici esistenti sui serial killer al punto che possiamo dire che esistono i delitti tradizionali, i serial killer e “il Mostro di Firenze”.

 

I Misteri del Vaticano:

emanuela orlandiIL CASO ORLANDI: A tutt’oggi sono poche le certezze sul caso Orlandi, la ragazzina di 15 anni scomparsa nel nulla il 22 giugno 1983 a Roma. Forse la sola certezza è che di lei non si è saputo più niente di concreto. In questa brutta storia entrano a più riprese e a vario titolo bande criminali, terroristi internazionali, il Vaticano e, forse, addirittura Servizi Segreti di diversi Paesi. Ci sono insomma tutti gli elementi di un thriller cinematografico. Ma questa non è fiction e sullo sfondo resta sempre e solo lei, Emanuela, una ragazzina di soli 15 anni scomparsa nel nulla nel bel mezzo di un’estate romana.

guardie svizzereIL MASSACRO DELLE GUARDIE SVIZZERE: Il 4 maggio 1998 si è verificato uno dei più gravi delitti mai compiuti all’interno della città del Vaticano: in un lago di sangue viene trovato il corpo del neo-comandante delle guardie svizzere Alois Estermann, di sua moglie Gladys Meza Romero e del vice-caporale Cedric Tornay. Per questo orrendo delitto abbiamo una ricostruzione e una verità ufficiali, ma ancora oggi in molti si domandano come siano andate davvero le cose. Pezzan e Brunoro ripercorrono passo dopo passo questa vicenda per cercare di capire se può esistere una verità alternativa a quella stabilita dai tribunali della Santa Sede, nel tentativo di districare uno dei casi più torbidi e ingarbugliati della recente storia vaticana.

papaATTENTATO AL PAPA: Il 13 maggio 1981 Papa Giovanni Paolo II veniva ferito gravemente da 2 colpi di pistola esplosi da Ali Agca: ma si è trattato davvero del gesto isolato di un pazzo? Questo è quello che vorrebbe farci credere la ricostruzione ufficiale dei fatti, ma appare quantomeno strano che un killer professionista come Agca abbia organizzato da solo un gesto così clamoroso. Questa storia è un mix perverso di Servizi Segreti, lotte di potere interne al Vaticano, terroristi internazionali e interessi politici, tutti elementi che nel corso degli anni hanno offuscato la verità rendendo molto difficile capire le reali motivazioni di Agca e, soprattutto, se si è trattato davvero del gesto isolato di un folle o, piuttosto, di un complesso intrigo internazionale. Quello subito da Papa Wojtyla inoltre non è stato l’unico attentato subito da un pontefice nell’epoca moderna, come dimostrano le recenti scottanti rivelazioni che hanno creato scompiglio in Vaticano e che vengono analizzate dettagliatamente in appendice.

papa lucianiLA STRANA MORTE DI PAPA LUCIANI: Quella della Curia Romana è una storia plurimillenaria fatta di luci e ombre, di grandi personalità e di foschi individui. La vicenda dell’elezione e della prematura scomparsa di Papa Luciani si inserisce a pieno titolo nella lunga serie di episodi che ancora oggi sono avvolti nel mistero: una morte improvvisa e su cui non è stata fatta alcuna indagine. E poi tutta una serie di simboli inquietanti, a cominciare dai 33 giorni di durata del pontificato di Papa Giovanni Paolo I, per arrivare al terzo segreto di Fatima di cui pare che Albino Luciani fosse a conoscenza. Ma in questa storia si incrociano anche i grandi scandali della finanza vaticana che negli anni ’70 e ’80 minarono profondamente la credibilità della Chiesa con il caso del Banco Ambrosiano e quello dello IOR. E ancora, alti prelati iscritti a logge massoniche e la figura di Licio Gelli a tramare nell’ombra: cos’è successo a Roma in quel lontano settembre 1978?

RICORDATEVI DI DIRCI ANCHE IL FORMATO IN CUI VOLETE IL VOSTRO EBOOK!

Formati disponibili
- pdf
- epub
- ipad / gli utenti che utilizzano l’iPad possono richiedere direttamente il codice per scaricare l’ebook in formato iPad da iBookstore di Apple.

 


Condividi!