Roma: agguato all’alba, morto un uomo

Condividi!

angelo di masi

Roma, 19 gennaio 2011

Angelo Di Masi, titolare della sala giochi “Slot Gioia” di via Pietro Fumaroli a Roma, è stato ucciso questa mattina alle 5 all’esterno del suo locale. L’uomo, un pregiudicato residente a Vibo Valentia, è stato freddato da 2 colpi di pistola (10 in tutto quelli sparati) in pieno volto, sparati da una persona che si trovava all’interno di una Fiat Punto bianca: una vera e propria esecuzione. Era uscito dalla sala giochi dopo aver ricevuto una telefonata al suo cellulare, alla quale non aveva risposto. Le indagini sono tuttora in corso.


Condividi!