Ritrovate Agnese e Serena, le due sedicenni scomparse da Correggio

Condividi!

Agnese e Serena, CorreggioTorneranno a casa con le loro famiglie Agnese e Serena, le due ragazzine di 16 anni scomparse lunedì pomeriggio da Correggio, in provincia di Reggio Emilia. Sono state ritrovate ieri sera a Roma, nel quartiere Centocelle (via degli Anemoni), da due residenti del posto. Apparivano in stato confusionale, barcollavano, una delle due era senza scarpe e presentavano graffi ai polsi e sulla faccia e tracce di sangue. Apparentemente, non si rendevano nemmeno conto di essere a Roma. I due uomini che le hanno viste le hanno riconosciute e hanno chiamato subito il 113. Agnese e Serena sono state condotte al Policlinico Casilino, dove secondo i primi accertamenti si sarebbe stabilito che non hanno subito alcuna violenza. Secondo gli inquirenti, quindi, le due sedicenni avrebbero architettato una messa in scena per giustificare la loro fuga, per paura delle conseguenze e dei rimproveri dei genitori. Gli inquirenti, che da tre giorni indagavano sulla scomparsa, avevano già intuito che le ragazze potevano trovarsi a Roma.


Condividi!