Gemelline scomparse, ultime notizie: ricerche senza esito

Condividi!

Alessia e LiviaRicerche massicce, cha hanno visto protagonisti più di 140 uomini insieme a 11 cani specializzati provenienti dall’Austria, dalla Francia, da Zurigo e da Berna.

La vasta operazione condotta oggi nella regione di Morges e di Saint Prex (cantone di Vaud) per tentare di ritrovare le due gemelline svizzere Alessia e Livia Schepp, scomparse il 30 gennaio scorso da Saint-Sulpice insieme al padre Matthias Schepp, poi morto suicida.

Un testimone si era presentato il 6 aprile scorso presso la polizia cantonale e aveva dichiarato di aver visto un uomo che trascinava una valigia nei pressi della spiaggia di Boiron, a ovest di Morges, nel pomeriggio dello scorso 30 gennaio“, ha spiegato Jean-Christophe Sauterel della Polizia cantonale, ma – alla luce della giornata di oggi e delle ricerche senza esito - “nessun elemento utile va ora ad aggiungersi all’inchiesta“.

Le operazioni di ricerca continueranno domani.

LEGGI ANCHE:

GEMELLINE SCOMPARSE, TERRIBILE SOSPETTO: SI CERCA UNA VALIGIA VICINO AL LAGO DI GINEVRA


Condividi!